La Casa-Famiglia “Nostra Signora della Pace” di Tolentino rappresenta forma di missione laica, espressione di una profonda vocazione proiettata nella quotidianità per esprimere l’amore verso i più sfortunati che non possono confidare sulla vicinanza di nessuno.

Ricreando le condizioni di una vera e propria Famiglia allargata, la Casa offre accoglienza, affetto, protezione, istruzione, assistenza sociale e sanitaria e quant’altro occorre per ridare dignità alla vita dei propri sfortunati Ospiti, confidando unicamente sulla generosità delle Persone sensibili.

Il progetto

fondazione_colonna2Venuta a conoscenza della precarietà dell’automezzo ormai usurato a Sua disposizione con oltre km 300.000 percorsi e priva di attrezzature idonee, la Fondazione Girolamo Colonna ha donato alla Casa-Famiglia “Nostra Signora della Pace” di Tolentino una autovettura nuova (Opel Zafira 1600 Turbo Elective da n. 7 posti) idoneamente attrezzata con apposita gruetta per il sollevamento delle persone disabili allo scopo di soddisfare le numerose esigenze di spostamento quotidiano degli Ospiti di questa incredibile Comunità che attualmente comprende un ragazzino con paralisi cerebrale e ritardo psicomotorio, una bambina con sindrome plurimalformativa con cecità completa su un occhio ed ipovisione sull’altro, un anziano con ritardo mentale, sordità e diabete, un uomo con paralisi agli arti inferiori e due neonate abbandonate da vari mesi.
Foto: cronachemaceratesi.it