Grazie alla partnership con la Fondazione Girolamo Colonna, l’Hospice di Macerata vedrà finalmente la sua apertura; la donazione degli arredi e degli accessori mancanti insieme al finanziamento delle opere di adeguamento della linea di gas medicale ha permesso di avviare l’ultimo iter autorizzativo prima della apertura che è stata prevista per la fine del 2014.

Che cosa é un Hospice?

Hospice vuol dire un luogo pensato per prendersi cura delle Persone inguaribili che si avvicinano al termine della loro vita, è quindi una residenza sanitaria aperta, inserita in una rete di assistenza domiciliare, in cui la Persona malata può trovare sia il supporto psicologico che il contenimento dei sintomi nell’ottica di consentire la miglior qualità di vita residua possibile.
Hospice non vuol dire solo la residenza ma una rete di interventi di supporto per le Persone al termine della vita che spesso inizia e si conclude, se le condizioni lo permettono, a domicilio. L’inserimento in questo tipo di assistenza, a domicilio o in Hospice, è sempre preceduto da un colloquio ed una valutazione da parte dell’Equipe in base a criteri clinici e sociali ben definiti.

L’Hospice avrà otto posti degenza in otto stanze singole, ognuna con bagno abbinato utilizzabile anche in situazioni di handicap fisico.
Nella stanza singola è sempre disponibile un letto per un Familiare, se desiderato, e gli arredi e i colori sono quelli di casa e non sanno, o sanno poco, di ospedale. Oltre ai servizi interni alla camera , vi è poi una sala da bagno comune con vasca attrezzata che permette una igiene della persona altrimenti impossibile. La cucina è a disposizione di tutti così come la sala di soggiorno.

Il personale sanitario , medici, infermieri, psicologi, operatori socio sanitari, lavora in Equipe ed è esperto nella gestione e nel trattamento del fine vita; uno Psicologo ne supervisiona il lavoro per evitare l’insorgenza di burn out da stress emotivo.
Nell’Hospice operano inoltre assistenti sociali, animatori e volontari, ognuno per le proprie competenze e sempre per la ricerca del miglior benessere del malato e della famiglia.

Il nostro intervento

ospedale-macerata2
In accordo con i propri principi statutari la Fondazione ha cercato come sua prima azione un importante impegno ad elevatissima ricaduta sociale nel territorio di Macerata che permetterà l’inizio dell’attività dell’Hospice sito dentro l’area dell’Ospedale di Macerata.

Nello specifico la Fondazione si è impegnata nella donazione di arredi per le stanza di degenza per euro…, nella donazione degli accessori per i bagni per euro… e nel finanziamento lavori messa a norma linea gas medicale per euro….
Tali interventi andando a completare i requisiti di legge hanno permesso la partenza dell’iter autorizzativo conclusivo della struttura.